Non tutti lo sanno, o forse non ce lo vogliono far sapere, ma la TARI è dovuta nella misura massima del 20 per cento della tariffa, in caso di mancato o irregolare svolgimento del servizio di gestione dei rifiuti. Lo prevede la legge!

 
.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
.
 
Non tutti lo sanno, o forse non ce lo vogliono far sapere, ma la TARI è dovuta nella misura massima del 20 per cento della tariffa, in caso di mancato o irregolare svolgimento del servizio di gestione dei rifiuti. Lo prevede la legge!
Non tutti lo sanno, o forse non ce lo vogliono far sapere, ma in virtù di quanto disposto dal Decreto Legislativo 507/1993 secondo cui “la TARI è dovuta nella misura massima del 20 per cento della tariffa, in caso di mancato svolgimento del servizio di gestione dei rifiuti, ovvero di effettuazione dello stesso in grave violazione della disciplina di riferimento”.
Proprio i disservizi a danno dei cittadini nella raccolta e gestione dei rifiuti che avviene in buona parte dei Comuni, da Milano a Roma, da Napoli a Palermo, dovrebbero portare ad un abbattimento della Tari dell’80%, così come prevede la legge, perché è ingiusto che gli utenti continuino a pagare tariffe elevate a fronte di un servizio s...

Leggi tutto l'articolo