Nord, chiesto stop parziale sanzioni

(ANSA) – PECHINO, 28 FEB – La Corea del Nord ha chiesto nel summit con gli Usa un allentamento parziale e non totale delle sanzioni in cambio dello smantellamento della struttura nucleare principale di Yongbyon: lo ha riferito il ministro degli Esteri Ri Yong-ho, in una conferenza stampa convocata d’urgenza all’hotel Melia, dove è ospitata la delegazione.
La proposta era “realistica” e prevedeva poi “lo stop permanente a test nucleari e di missili a lungo raggio”, ha aggiunto Ri nel resoconto della Yonhap.