Notizie Italia

SEPOLTO DALLA NEVE, tutto il TRENTINO, tanta neve in 4 giorni, foto ore 17:08.
La foto che vi mostriamo è stata scattata nel primo pomeriggio a Terzolas 750 metri s.l.m., paese della Val di Sole in provincia di Trento.
Come vedete la neve dopo quattro giorni di precipitazioni la neve è particolarmente abbondante.
Nevicata a BERGAMO ore 17:00.
E la neve, oggi è giunta fittissima su Bergamo, come mostrano le foto inviate.
In effetti, l'aria fredda che ha fatto seguito allo scirocco, si è adagiata su un territorio con temperature ormai molto basse, ed il passaggio dalla fitta pioggia alla neve, è stato veloce.
Oggi neve anche sulla zona di COMO, con accumuli nelle zone meno prossime al lago.
ALTO ADIGE: pericolo valanghe ore 12:38.
Dal bollettino emesso dalla Provincia Autonoma di Bolzano appare tra forte o molto forte il rischio valanghe in tutto il territorio provinciale.
Le recenti nevicate, ancora in atto, hanno prodotto accumuli ormai anche oltre il metro a quota 1500 metri.
Le zone dove il rischio è al massimo livello sono quelle dell'Ortles, della Val d'Ultimo e della zona delle Maddalene.
Il rischio minore, di livello 3, lo abbiamo nella Val Resia.
Il bollettino integrale è consultabile al seguente indirizzo: www.provincia.bz.it/valanghe/.  Nevicate in Alta Lombardia: VARESE bianca ore 12:33.
Altre nevicate stanno cadendo in queste ore in Alta Lombardia.
Sono segnalate in tutta la zona nord di Milano.
Particolarmente intensa la nevicata che sta colpendo la zona di Varese.
Dalla webcam di www.astrogeo.va.it vediamo ormai strade, tetti e alberi completamente imbiancati.
  BOLZANO, forte nevicata, 20 cm in poche ore in centro città ore 11:18.
Nevicate copiosissime stanno cadendo sull'arco alpino orientale.
In Trentino Alto-Adige gli accumuli sono ormai attorno al metro a quota 1500 metri.
Ma la neve è caduta un po' a sorpresa questa mattina su Trento e Bolzano.
A Bolzano l'accumulo è prossimo ai 20 cm, con relativi problemi alla circolazione e grossi rami di alberi spezzati e caduti sotto il peso della neve.
Nella foto di Michele Bellini si nota bene il notevole accumulo.
Prevista punta di marea eccezionale su VENEZIA ore 10:25.
I forti venti di scirocco che stanno spirando sull'Alto Adriatico causeranno probabilmente in giornata un picco di marea eccezionale su Venezia.
Il servizio di previsione veneto stima infatti una punta di 160 cm sul medio mare per la giornata di oggi, che sarebbe il terzo più alto da quando viene misurata la marea, dopo i 194 cm del 1966 e i 166 cm del 1979.

Leggi tutto l'articolo