Noussan Franco Torrette

  La piccola azienda vitivinicola Noussan é nata nel 2004, ma già nel 1999 quando Franco prende in gestione i vigneti della famiglia della moglie Gabriella,iniziano così il recupero dei vecchi vigneti piantando del petit rouge, del mayolet, del fumin e del pinot gris .
Inizialmente la produzione era finalizzata ad un consumo famigliare ,poi nel 2003viene presa la decisione di affittare altri vigneti,in modo di avere una superficie di 5500 metri, e di fondare un’azienda regolamentata per la produzione e la commercializzazione del vino.
La lavorazione in vigna è totalmente manuale ed è svolta con grande passione e rispetto per la natura, si utilizzano infatti concimi naturali e, aderendo al Regolamento CEE 20/78 misure agroambientali,si utilizzano solo i prodotti antiparassitari consentiti.
Il vino ottenuto con tecniche tradizionali sfruttando il freddo naturale fa si che il prodotto ottenuto non venga sottoposto a chiarifiche, cercando così di dare un prodotto il più naturale possibile e che rispecchi le caratteristiche organolettiche tipiche dei vini della nostra bellissima valle.
.
La produzione vinicola del 2005 propone il Pinot Gris, il Pinot Noir, il Mayolet e il Torrette, i primi saranno in commercio a partire da giugno, mentre per la vendita del Torrette bisognerà aspettare la fine del 2006.  Zona d'origine: Saint Christophe Vitigni impiegati: Petit rouge (almeno 70%) altri vitigni di bacca rossa (max 30%) Colore: rosso rubino con riflessi color malva tendente al granato con l'invecchiamento e nella versione supérieur Profumo: sentori di rosa selvatica e viola, che acquistano complessità e si arricchiscono di sfumature di lampone e vaniglia nelle partite affinate in legno Gusto: secco, caldo, vellutato, di buon corpo, con finale giustamente tannico Grado alcolico: 12° - 13°     SELEZIONE CATEGORIE RICETTE     INFORMAZIONI      

Leggi tutto l'articolo