Nuova Zelanda: 'ergastolo a Tarrant'

(ANSA) – ISTANBUL, 22 MAR – L’autore della strage delle moschee di Christchurch, Brenton Tarrant, potrebbe passare il resto della vita in isolamento in carcere.
Lo ha detto il ministro degli Esteri e vicepremier neozelandese Winston Peters alla riunione straordinaria dell’Organizzazione della cooperazione islamica a Istanbul.
“Le famiglie dei caduti avranno giustizia”, ha detto, lanciando un appello alla solidarietà internazionale per sradicare le “ideologie d’odio”.