Nuovo listino Medusa, aspettando Zalone

(ANSA) – ROMA, 2 LUG – “Questo il listino Medusa 2018-19 aspettando Zalone”, dice con ironia Giampaolo Letta, presentando la nuova programmazione cinematografica.
E di Checco Zalone, il re Creso del cinema italiano? Nulla, né il regista né il titolo.
Unica notizia, l’uscita del film tra fine gennaio e inizi febbraio 2019.
La filosofia dell’azienda è “sempre più Made in Italy con una prevalenza di commedie, ma anche con film d’autore.
È il caso del nuovo lavoro di Donato Carrisi, L’UOMO DEL LABIRINTO (dal suo romanzo omonimo), de IL VIZIO DELLA SPERANZA di Edoardo De Angelis (in odor di Venezia) e di DOMANI È UN ALTRO GIORNO di Simone Spada, remake del film ispano-argentino TRUMAN”.
Nel listino ancora due remake: BUGIARDI di Volfango De Biasi (ALIBI.COM) e TI PRESENTO SOFIA di Guido Chiesa (NO KIDS).
Tra gli eventi la reunion, dopo 13 anni, della coppia simbolo del cinepanettone, Boldi-De Sica in AMICI COME PRIMA, ovviamente in uscita a dicembre con la regia di Christian e il soggetto e la sceneggiatura di Fausto Brizzi.