O Dio, abbi pietà di me, peccatore! IL FARISEO E IL PUBBLICANO.

O Dio, abbi pietà di me, peccatore! IL FARISEO E IL PUBBLICANO.Il fariseo si lodava e si vantava di essere migliore del suo prossimo.IL PUBBLICANO INVECE CONFESSAVA I SUOI PECCATI E CHIEDEVA A DIO DI AVERE PIETA' DI LUI.
IL PUBBLICANO SI STAVA RAVVEDENDO E A MOTIVO DEL SUO RAVVEDIMENTO,FU GIUSTIFICATO.SE NON TI RAVVEDI NON PUOI ESSERE GIUSTIFICATO.VUOI ESSERE GIUSTIFICATO?CHIEDI A DIO DI AVERE PIETA' DI TE,CHIEDI A GESU' DI PURIFICARTI CON IL SUO PREZIOSO SANGUE,E ALLO SPIRITO SANTO DI RIGENERARTI.E SENTIRAI DENTRO DI TE LA PRESENZA DI DIO.Luca 18:9 Disse ancora questa parabola per certuni che erano persuasi di essere giusti e disprezzavano gli altri: 10 «Due uomini salirono al tempio per pregare; uno era fariseo e l’altro pubblicano.
11 Il fariseo, stando in piedi, pregava così dentro di sé: “O Dio, ti ringrazio che io non sono come gli altri uomini, ladri, ingiusti, adùlteri; neppure come questo pubblicano.
12 Io digiuno due volte la settimana, pago la decima su tutto quello che poss...

Leggi tutto l'articolo