OGGI NON HO POTUTO CIRCOLARE PER...

sempre più prolifica la rubrica che oggi alimentiamo con queste notizie di ieri: Cortei.
Alemanno lancia appello per "tregua sotto Natale" "Ho incontrato questa mattina il prefetto sul protocollo dei cortei.
L'idea che propongo al mondo sindacale ed agli altri firmatari è quella di fare una tregua per tutte le festività, da Natale alla Befana".
È l'appello fatto dal sindaco di Roma, Gianni Alemanno in merito alla tormentata vicenda dei cortei, presidi e manifestazioni che coinvolgono stabilmente il centro della città di Roma.
Alemanno ha proposto la sua "tregua" natalizia uscendo da un incontro privato alla Pontificia Università Gregoriana.
L'accordo per il sindaco dovrebbe coinvolgere tutte le parti e "firmare un impegno a non far svolgere manifestazioni da qui fino ai primi di gennaio".
Per Alemanno questo periodo consentirebbe a tutti di "riflettere meglio sul protocollo a regime e di affrontare subito, e risolvere, l'emergenza del traffico natalizio.
L'appello che rivolgo è quindi a non far svolgere manifestazioni dinamiche salvo i due scioperi già previsti e programmati il 15 ed il 21 e il 'No B-day'.
Naturalmente si possono sempre fare manifestazioni statiche" Quelle di oggi: Roma, 14 dic.
- (Adnkronos) - Domani, (oggi 15/12) dalle 9 alle 13, si svolgera' a Roma, in via XX Settembre, una manifestazione presso il ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali.
E' prevista la partecipazione di alcune centinaia di persone, la cui presenza costringera' i bus di 13 linee a deviare i loro percorsi o a temporanei stop.
Lo rende noto l'Atac, spiegando che le linee interessate sono: 16, 36, 60, 61, 62, 84, 90, 90D, 140, 175, 492, 590 e 910.
Sempre domani,(oggi) dalle 9 alle 14, manifestazione indetta dall'associazione 'Altragricoltura' con la presenza di circa 200 persone in piazza della Repubblica.
In questo caso, potrebbero rendersi necessarie deviazioni o temporanei fermi a vista per 16 linee di bus: H, 16, 36, 40, 60, 61, 62, 64, 70, 84, 100, 170, 175, 492, 590 e 910.
E quelle previste per domani: Sciopero dei trasporti di mercoledì 16 dicembre, è stata revocata la protesta per bus e tram; confermata invece, tra le 8,30 e le 17 e dalle 20 a fine corse, quella per metropolitane A e B e per le ferrovie Roma-Lido, Roma-Giardinetti e Roma-Civitacastellana-Viterbo.
N.B: Si ribadisce che, per motivi di esemplificazione e di sintesi, vengono qui riportati i soli impedimenti riguardanti la sola zona centrale di Roma, tralasciando eventuali altri blocchi/impedimenti alla circolazione che giornalmente [...]

Leggi tutto l'articolo