OLANDA 3 - ITALIA 0

Venerdì sera contro la Romania bisognerà sicuramente cancellare la prova obrobriosa fatta con l'Olanda.
Donadoni ha le sue belle responsabilità, anche se non è forse stato onesto fino in fondo ad ammeterle, è vero a dato fiducia a chi lo ha portato agli europei, la tegola Cannavaro, il goal al limite del regolamento e via dicendo ...
cazzate!!! Gli Orange correvano il triplo con un Panzer che da solo impegnava 2/4 di difesa e 3 folletti dietro di lui che erano inprendibili, ragazzi giovani con la voglia di vincere.
Questo è lo spirito in questo genere di competizione.
E' vero noi siamo i campioni del Mondo però questo non basta a vincere le partite ...
anzi ...
in campo nel calcio moderno vince chi si applica di più e chi impegna più energie.
Bisogna avere il coraggio di innovare, ragazzi la nostra squadra lunedì aveva una medi di 30 anni.
Con la speranza di vedere una partita diversa, soprattutto come intensità, ma ovviamente anche nel risultato, lancio uno spunto al CT.
 NON E' I NOSTRI GIOCATORI ERANO DISTRATTI?

Leggi tutto l'articolo