ONU: CONTADINI ROPPA, SVILUPPO AFRICA SOLO SE SOSTENIBILE

- A poche ore dell'incontro di alto livello per lo sviluppo dell'Africa al Palazzo di Vetro di New York, Ndiogou Fall, presidente di Roppa (la rete di Organizzazioni contadine e dei Produttori dell'Africa occidentale) ha anticipato all'Agi la posizione della piattaforma sulla lotta contro l'emergenza alimentare: "E' necessario far comprendere alla comunita' internazionale -ha spiegato- che i Paesi poveri non possono sviluppare le loro agricolture nel contesto della liberalizzazione dei mercati".
Per il leader delle organizzazioni contadine e' necessario proteggere, oltre che la produzione, anche la lavorazione dei beni agricoli, come il caffe': "Finche' i dazi che crescono con la lavorazione dei beni ci costringeranno a esportare il prodotto allo stato grezzo, non si potra' mai parlare di sviluppo".
Fall ha poi citato lo slogan della piattaforma: 'Agire sugli attori e non solo sulle azioni'.
"Eliminare fame e poverta' -ha sottolinea- significa lavorare con i piccoli produttori, che rappresentano la meta' della popolazione mondiale".
Fall ha osservato come una certa forma di cooperazione, quella degli "aiuti condizionati", abbia avuto un esiti negativi nella lotta contro la poverta', "in particolare quando l'erogazione degli aiuti e' stata condizionata alla diminuzione del ruolo dello Stato, quindi della ricerca, del credito e dei servizi a favore dell'agricoltura".
Il leader contadino ha infine posto l'attenzione sugli effetti positivi della grande attenzione mediatica dedicata recentemente alla crisi alimentare mondiale: "C'e' stata una riconsiderazione dell'agricoltura da parte di molti governi del sud del mondo, che hanno facilitato l'accesso ai fattori di produzione come sementi e credito, ma anche aperto spazi di dialogo con le organizzazioni contadine, per l'elaborazione di politiche agricole che vadano verso una soluzione definitiva".
Ndiogou Fall sara' relatore, insieme a Elisabeth Atangana, presidente di Propac (Piattaforma Regionale di Organizzazioni Contadine dell'Africa Centrale), al Congresso internazionale della Campagna 'EuropAfrica - Terre Contadine: per un'agricoltura solidale e sostenibile nel Nord come nel Sud del mondo', che si svolgera' a Roma il 10 ottobre.
(AGI) http://www.agi.it/food/notizie/200809221822-eco-rt11183-art.html

Leggi tutto l'articolo