ORA CAPISCO PERKE' NELLE FIABE E NELLA BIBBIA TAGLIARE I CAPELLI E SIMBOLO DI CASTRAZIONE E PERKE' IL FINE GIUSTIFICA IL MAKE-UP

Volevo dare libero sfogo a delle mie lamentele sui prezzi proibitivi raggiunti dai trattamenti di bellezza.
questa osservazione nasce da una mia giornata di full-immersion che mi ha visto passare da un parrucchiere ad un un istituto di bellezza ( fa + fico ke dire estetista,anke se in realta' sono andata semplicemete da un'estetista di provincia) facendomi perdere per la strada oltre al buon umore anke meta' del mio personale patrimonio monetario,il quale onestamente in questo periodo nn vive una delle sue primavere migliori...
il motivo di tanto sforzo per trasformarmi in una fantastica gnocca dallo sguardo ammaliante e con un'espressione che sembri dire:"si',sono consapevole di essere bella,affascinante e di classe,ma nn me ne vanto",ecco dicevo tutto cio' aveva un ben preciso scopo ke era il matrimonio di una mia amica.
Ora in chi legge queste mie righe si potrebbe insinuare il sospetto ke io sia una persona tremendamente insicura ke punta sull'aspetto estetico per farsi ben giudicare dagli altri,e che abbia poco da dire e per giunta quel poco pure insignificante.
magari puo' essere,nn tocca a me giudicare la mia personalita',pero' in quella benedetta occasione dovevo dare il meglio di me,e per il genere di persone che affollavano questo matrimonio,il meglio di me doveva essere puramente ed esclusivamente estetico.
Infatti abbandonai subito la prospettiva di potere,durante il banchetto nunziale,parlare con queste persone,di argomenti che andessero oltre il problema del traffico in centro al sabato quando ci si reca a fare shopping o di come sia difficile di questi tempi trovare una dietologa che nn ti prescriva la solita e ormai superata dieta a Zona.
Quindi trascorsi il sabato ( il matrimonio era alle 17 ) a curare il mio aspetto.
premetto che nn mi trascuro nei 12 mesi,vado regolarmente dal parrucchiere per la tinta,i colpi di sole,cura la pelle struccandomi ogni sera,faccio la ceretta ecc...
quindi nn è che vada in giro come la donna delle caverne con un paio di baffi da sparviera e tutta arruffata con i capelli peggio di un cespuglio di more...
ma andiamo con ordine...CONTINUA ...

Leggi tutto l'articolo