ORA O MAI PIU'

CI SIAMO.A distanza di 60anni,è nuovamente Aprile.Ancora una volta,i cittadini sono chiamati ad esprimere il loro voto,a scegliere da chi vogliono essere governati.Oggi come allora due schieramenti opposti,nelle idee e nei programmi,si fronteggiano per arrivare al potere.Berlusconi però,non è De Gasperi,e Veltroni non è Togliatti.L'italia invece è quella di sempre.
Per mesi,l'opposizione di centrodestra ha cercato di darte la spallata a Prodi.Quello,come un Misirizzi,non andava mai giù.Poi improvvisamente l'ira funesta di Mastella ha chiuso i giochii.A quel punto sono iniziati i palleggi fra il Quirinale e la politica:ci sciogliamo o no ? Sembrava di rivedere il vecchio film di scalfariana memoria del 1994.Oggi ci troviamo di fronte ad una accelerazione dei tempi della politica italiana.La decisione di Veltroni di correre da solo,anche se poi ha trovato la maniera di accollarsi Di Pietro,ha costretto Berlusconi a nozze riparatrici con Fini,gettando le basi,con il Pdl,del futuro partito unico del centrodestra.Il centrodestra ha chiesto le elezioni,con la stessa legge che aveva visto la vittoria di prodi ,mentre Veltroni,pur attacandola,la sfrutta per crearsi una lista di parlamentari a lui nei secoli fedeli.
La scelta di accorpare i vari turni elettorali in una unica giornata ha fatto gridare al broglio,da parte di alcuni cespugli.Ma come dicevamo,è Aprile.Nella cabina,Stalin non ci vedrà,Silvio sì,per cui basterà barrare il simbolo del partito del cuore per non sbagliare,il tutto senza secondi fini e senza fare casini.
Il rinvio del referendum,voluto da chi ha chiesto poi le elezioni anticipate,sembra sia stato applicato nelllo spirito.Ad Aprile non troveremo una miriade di partiti,ma un gruppo di eletti.Avremo tante cose di vari colori,dal nero al rosso,passando per tutte le varie sfumature del bianco fiore.Occorrerà soltanto ricordarsi che in fondo all'arcobaleno non c'è la pentola piena d'oro,ormai soltanto una leggenda,in compenso si troveranno quattro vecchi compagni di merenda,che pur di avere visibilità hanno venduto la primogenitura.Diventeremo tutti tedeschi? Oppure Francesi? Magari Spagnoli? O,Dio ce ne scampi,americani,Non si sa sicuramente un pò di tutto quanto,all'insegna della migliore inventiva mede in Forcella.
Veltroni ha dichiarato che,d'ora in poi,le pulci con la tosse non avranno più diritto di veto in seno al govern,Ecco ancora una volta è la sinistra che si mostra di destra,mentre la destra si mostra di centro.Quello che è sicuro è che, chiunque vinca,occorrerà mettere le mani alla [...]

Leggi tutto l'articolo