ORIANA E IL SALONE mini racconto 80 di Dino Secondo Barili

Mini racconto 80 di Dino Secondo Barili ORIANA E IL SALONE Un mese fa, Oriana, bellissima quarantenne pavese � alta, mora, occhineri e gambe da fine del mondo � aveva un problema (anzi, ne aveva pi� di uno).Il problema, secondo lei, era l�appartamento ereditato da sua zia Severinasull�Lungo Ticino a Pavia.
L�appartamento era splendido, ma aveva un salone chepoteva contenere almeno trenta persone comodamente sedute.
Oggi, ci sono deglispazi stupendi � completamente inutilizzati.
Oriana aveva le idee confuse.
Comeutilizzare quel salone? Ne parl� con il suo Psicologo di fiducia, il Dott.
Danilo,un �mago� in tutti i sensi.
Il sessantenne luminare ne sapeva una pi� delDiavolo e aveva capito subito che il problema non era il salonedell�appartamento ereditato dalla zia � ma l�amore.
Infatti, Oriana, da mesi siera innamorata del suo Capo, il Dott.
Michele, Commercialista con Studio inMilano � cinquantenne da fine del mondo.
Quando una donna si innamora non vedealtro al mondo � che l�oggetto del suo desiderio.
Se, poi, � pure caparbia comela quarantenne pavese � le tenta tutte.
Oriana, infatti, con il Dott.
Danilo hadovuto sputare il rospo.
�Dottore � vero � mi sono innamorata pazzamente diMichele, ma non sono ancora riuscita a scoprirne il �tallon d�Achille�.
Ogninotte ho un sogno ricorrente.
Cerco di avere un colloquio e lui mi blocca con lafrase � ne parleremo domani�� Il Dott.Danilo ha idee da vendere � e, per far piacere alla quarantenne, sugger� unconsiglio (a Pavia si dice che �i cunsili e i dan� ien mai a s�).
�Oriana,perch� non usi il Salone?� La quarantenne pavese strabuzz� gli occhi.
�Il Salone?� e come?� Il Dott.
Danilo fece finta di sfogliare alcune carte che aveva trale mani.
Era una manfrina recitata mille volte.
�Oriana, tu hai un Salone checontiene trenta persone comodamente sedute.
Puoi quindi organizzare degliincontri ad invito per delle conferenze �Sui segreti di Pavia� Oggi, le personeamano incontrarsi per i motivi pi� vari.
Puoi chiedere al tuo Capo, Dott.Michele di fare da Moderatore degli Incontri � da cosa, nasce cosa � e la portadell�amore � aperta� Oriana non aveva bisogno di molte parole.
Aveva capitotutto.
Ora dipendeva da lei giocare le carte.
Avuta la proposta di Moderatore,il Dott.
Michele si � sentito ringalluzzito.
Chiese di poter vedere il Salonedi Oriana � dal quale era possibile avere una bellissima vista sul Fiume Ticino� sul Ponte Coperto � sulle case multicolori di Borgo Ticino � e [...]

Leggi tutto l'articolo