Oblio ed irreperibilita'

In verita' vi dico , essere dimenticati e' bellissimo :) .
C'e' una bellissima liberta' nell'essere dimenticati .
L'oblio e' come l' irreperibilita' , una forma altissima di liberta' .  Mi capita spesso di essere irreperibile per chiunque (anche per il mio fidanzato certo ).
Io non sono una nativa digitale e neppure una parvenue digitale , per mia fortuna.
Posso lasciare messaggi non letti per giorni o leggerli e far finta di non averli letti .
Essere invisibili e' un concetto che pochi comprendono , soprattutto quando l'invisibilita' e' una scelta precisa , significa sentirsi completi anche in se stessi senza tutto il baraccone di annessi e connessi .
L'invisibilita' invece di chi non ha voce perche' la vita gliela ha negata per cause avverse , quella e' da temere profondamente .
Il fare finta che non esista un umanita' che grida mentre un altra parte fa l'indiffeerente , questa e' una invisibilita' di cui preoccuparsi .
E mi preoccupa continua a preoccuparmi , l'invisibilita' di un opinione pubblica che prende posizione solo per le cazzate o soprattutto per esse , seghe mentali di panciapiena appunto.

Leggi tutto l'articolo