Occhio all’etichetta: L’Europa invasa da miele cinese contaminato con polline Ogm (quando è veramente miele)!!

 
 
 

 
.
 
 
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
 
 
.
 
 
Occhio all’etichetta: L’Europa invasa da miele cinese contaminato con polline Ogm (quando è veramente miele)!!
 
Cresce del 25% la dipendenza del vecchio continente dal prodotto importato e la Cina fa la parte del leone con una quota del 40% staccando Ucraina e Argentina. L’attenzione per la qualità mette per ora al sicuro le produzioni nazionali: solo l’10% del miele importato dal paese del Dragone arriva infatti in Italia
E attenzione, in Cina è consentito l’uso del polline Ogm.
Tutti gli Stati membri dell’Ue sono invasi da miele proveniente dalla Cina. L’origine comunitaria rischia così di essere solo un ricordo per i consumatori del vecchio continente anche se in Italia le cose sembrano andare meglio (solo l’10% del miele importato dalla Cina arriva nel Belpaese).
I dati sono stati diffusi da Eurostat, l’ufficio statistico comunitario, che ha dimostrato che su oltre 208.000 tonnellate di miele importato ...

Leggi tutto l'articolo