Oddio, ma cera d'aspettarselo Zingaretti si e perso.

Un segretario normale ci avrebbe invaso di idee, di proposte, di iniziative per riformare il partito, restituendo agli elettori del Pd la dignità di votare per una forza politica senza mascalzoncelli. Invece non accade.
Ci stiamo perdendo Nicola Zingaretti. Per carità, lui è ancora là dove l’avevamo visto l’ultima volta, pacioso e sorridente, ma ci stiamo perdendo il segretario del Pd. Dopo tanti mesi dalle primarie e dopo risultati elettorali dignitosi era giusto sia dargli tregua, sia aspettarsi che lui non la desse a noi. Un segretario normale ci avrebbe invaso di idee, di proposte, di iniziative per riformare il partito, avrebbe reagito a ogni incidente rovinoso (il caso Lotti) restituendo agli elettori dem la dignità di votare per una forza politica senza mascalzoncelli. Insomma avevamo il diritto di essere diretti. Invece non accade.

ZINGARETTI NON SBAGLIA NULLA PERCHÉ NON FA NULLA
 
Zingaretti non sbaglia una mossa perché non ne fa alcuna. La periferia ribolle? Lui tace. ...

Leggi tutto l'articolo