Ogm? No, grazie... Il caso di Germania e Francia e dei loro 10mila ettari di ottimo terreno produttivo bruciato perché inquinato da colza Ogm...!

 

 
 
 
.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
.
 
Ogm? No, grazie... Il caso di Germania e Francia e dei loro 10mila ettari di ottimo terreno produttivo bruciato perché inquinato da colza Ogm...!
 
10mila ettari bruciati: il maxinquinamento di colza Ogm in Germania e Francia
Un danno enorme e un incidente che avrà molte conseguenze. Dopo la scoperta che tracce di organismi geneticamente modificati vietati per la coltivazione sono state trovate in semi venduti dalla Bayer in Francia e Germania si stanno arando migliaia di ettari per estirpare le coltivazioni ed evitare che finiscano per contaminare i terreni, secondo quanto riporta la Reuters.
I controlli effettuati dalle autorità francesi durante l’autunno avevano mostrato una contaminazione dello 0,005% del volume, in tre lotti di semi di colza venduti con il marchio Dekalb, ha reso noto Catherine Lamboley, chief operating officer di Bayer per la Francia.
Dekalb era un marchio Monsanto prima che la compagnia degli Stati...

Leggi tutto l'articolo