Oktoberfest, nove gli italiani arrestati

(ANSA) – BOLZANO, 10 OTT – Anche quest’anno la Polizia di Stato è stata presente a Monaco di Baviera in occasione dell’Oktoberfest che ha visto la presenza di ben 6,3 milioni di visitatori.
Dal 28 al 30 settembre e dal 5 al 7 ottobre, cinque agenti della Questura di Bolzano, tutti bilingui, hanno affiancato, in uniforme ed armati, i colleghi bavaresi nell’espletamento dei servizi di Polizia.
Il dispositivo di sicurezza è stato partecipato per la terza volta, nel periodo dal 30 settembre al 3 ottobre 2018 da 5 carabinieri di Bolzano, mentre 2 agenti della Polizia stradale di Bolzano hanno fornito un supporto ai colleghi della polizia autostradale di Holzkirchen.
Sono stati effettuati 138 interventi, solo per quanto riguarda i cittadini italiani, poiché rimasti vittime di reato oppure perché coinvolti in fatti criminosi.
Ne sono stati denunciati 91 e arrestati 9, la maggior parte di questi per violazione alla normativa sugli stupefacenti.
Gli interventi della la polizia bavarese sono stati invece in tutto 1.694.