Olivia Sellerio, canzoni per Montalbano

(ANSA) – ROMA, 22 FEB – Storie d’amore, di resistenza, di denuncia, di accoglienza cantate da Olivia Sellerio.
Esce il 22 febbraio, l’album ‘Zara Zabara – 12 Canzoni per Montalbano’, prodotto da Palomar/Rai Com e pubblicato da Warner Music Italia, con due nuovi inediti, ”U curaggiu di li pedi’, che commenta la scena dei migranti ne ‘L’altro capo del filo’, e ‘Comu aceddu finici’, che chiude l’episodio ‘Un diario del ’43’.
Sono state scritte, interpretate e cantate da Olivia Sellerio per ‘Il commissario Montalbano’ e ‘Il giovane Montalbano II’.
La cantautrice palermitana, nata e cresciuta fra i libri, viene da un’isola in cui ancora risuona il richiamo lasciato all’umanità dalla tragedia greca e in questo posto incantato ha deciso di vivere.
Ancora una volta è capace di trasformare racconto e sentimento in musica, tra atmosfere mediterranee, sonorità dell’Atlantico, polvere d’Africa e folk americano, con una voce piena di reminiscenze e di parole attente a intrecciare storie al melos siciliano e a mille radici di altri mondi.