Oltre 1.200 candidature a DeA Planeta

(ANSA) – ROMA, 4 MAR – Boom di partecipazione alla prima edizione del Premio letterario DeA Planeta: sono state 1.244 le candidature arrivate tra il 25 settembre 2018 e la mezzanotte del 28 febbraio 2019.
Le opere provengono da ogni regione d’Italia come da altri Paesi europei, dall’America e dall’Australia, e da cittadini di origine straniera che vivono in Italia e scrivono nella nostra lingua.
Fra queste, sono 75 le opere non ammesse perché non inedite o destinate a un pubblico non adulto.
I romanzi in concorso sono dunque 1.169.
Tra gli iscritti figurano autori di ogni età e sono rappresentati tutti i generi letterari con una prevalenza di noir e thriller, del fantasy e delle storie vere.
In 208 hanno deciso di utilizzare uno pseudonimo.
Entro la fine di marzo sarà annunciata la cinquina e il 15 aprile 2019 sarà proclamato il vincitore.
“Siamo entusiasti per l’accoglienza positiva ottenuta da questa nuova iniziativa che sta molto a cuore alla nostra casa editrice” afferma Gian Luca Pulvirenti, ad di DeA Planeta Libri.