Ora legale, UE vuole stop al cambio delle lancette, ma ogni paese è libero di decidere

Junker, ha dichiarato che non vede l'ora di cambiare l'ora legale, perchè gliel'hanno chiesto molti paesi UE. ma ogni stato dell'Unione europea deve essere libero di scegliere se spostare le lancette o meno. In Italia l'ora solare ritornerà il 28 ottobre.
 
«Nessuno applaude - dice - quando la legge Ue prescrive che gli europei devono portare avanti o indietro le lancette due volte all'anno. La Commissione oggi propone di cambiare questa cosa: il cambio dell' ora deve finire. Gli Stati membri devono decidere se i loro cittadini vivranno con l'ora solare o con quella legale. È una questione di sussidiarietà: mi aspetto che Parlamento e Consiglio condividano questa visione. Il tempo stringe».
 
Così il presidente della Commissione Europea Jean-Claude Juncker continua nel discorso stato dell'Unione a Strasburgo, sulla proposta UE di non spostare più le lancette per il ritorno all'ora solare nell'ultima domenica di ottobre, e al contrario nell'ultima domenica di marzo per il passaggio ...

Leggi tutto l'articolo