Orfana di baffino e senza un Renzi da attaccare, la direttrice accorre in difesa del nazionalismo plebeo indigeno

Ma che vuole Macron dall'Italia? La crisi Italia-Francia si consuma per vie extraistituzionali, come se fosse lo scontro tra partiti. Al netto delle intemperanze sovraniste, un appannato capo dell'Eliseo non si comporta da leader europeo.
CARA ANNUNZIATA IO MI STO CHIEDENDO (C'E O CI FA)! Se un viceministro di un paese UE andasse a trovare un esponente dei centri sociali di milano che l'hanno messa a ferro e fuoco il giorno dell'inaugurazione di Expo, lei che direbbe direttore? I grullini sono in crisi,Annunziatona gli da una mano nell'attaccare Macron,tutto inutile.
Quando un vicepremier di un altro paese viene nel tuo paese per fare un accordo politico con una frangia di agitatori di piazza cosa si dovrebbe fare? Mangiare i pop corn? ...Non sarà il modo migliore di fronteggiare il populismo ma allora per favore indichi lei la strategia vincente.
"Luigi Di Maio, vicepresidente del Consiglio, ministro e capo politico del Movimento 5 Stelle, ha pubblicato lunedì 7 Gennaio un messaggio...

Leggi tutto l'articolo