Ornella Vanoni: "Chiedo scusa a Liliana Segre per questo paese senza rispetto per il dolore"

 
 

 
 
 
.
 
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
 
.
 
 
Ornella Vanoni: "Chiedo scusa a Liliana Segre per questo paese senza rispetto per il dolore"
 
La grande cantante commenta il voto del Senato che ha visto la destra astenersi sulla mozione contro l'odio della senatrice a vita.
Dopo la decisione del centrodestra di astenersi durante la votazione tenuta al Senato sulla proposta di Liliana Segre, sopravvissuta all’Olocausto, di istituire una commissione che vigili su razzismo e antisemitismo, Ornella Vanoni ha pubblicato un tweet indirizzato alla senatrice a vita.
Ornella non si arrende alla deriva reazionaria e fascista di questo paese: "Chiedo scusa alla signora Segre. Per questo paese senza rispetto per il dolore".
Ornella poi ribadisce in un altro messaggio sui social: "Se andiamo avanti così finirà che odieremo anche il portinaio srilankese. Complimenti"
 
 
 

Leggi tutto l'articolo