Ornitologia, Fratino: ci sono nove nidi lungo il litorale

COSTA MOLISANA – Ci sono nove nidi con uova e piccoli di Fratino già ati lungo il litorale tra la foce del Saccione e quella del Trigno.
Lo testimoniano i componenti del Gruppo Molisano Studi Ornitologici per la salvaguardia del Fratino.
Dalle ispezioni eseguite, la presenza maggiore è stata registrata nella zona sud del litorale e, specialmente, nei pressi del porto turistico di Campomarino e della foce del Saccione, dove maggiormente si creano le dune che sono l’habitat naturale di questo uccello.
E’ vero – si legge in un documento divulgato dall’ornitologo Nicola Norante - che il “tronco spiaggiato in inverno” e poi coperto dalla sabbia trasportata dai venti favorisce la formazione delle dune e la conseguente colonizzazione da parte delle piante pioniere.
Questo concetto va trasmesso alle ditte che operano la rimozione che dovranno lasciare in loco quelli depositati più internamente.
In qualità di ornitologo di professione e presidente del Gmso Onlus, desidero elogiare e ringraziare i Sindaci delle Amministrazioni dei Comuni costieri che ormai sono entrati nell’ottica di gestire la pulizia delle spiagge in sintonia con l’attività biologica della specie.
Alcuni bagnanti ci hanno chiesto l’identikit delle uova unicamente per riconoscerle, quindi rispettarle e segnalarle contribuendo alla ricerca”.
 

Leggi tutto l'articolo