Oro:torna a 1300 dollari con calo borse

(ANSA) – ROMA, 4 GEN – La caduta dei listini azionari nel mondo per i timori di una recessione globale e delle misure protezionistiche, spingono il prezzo dell’oro che riguadagna la soglia dei 1300 dollari l’oncia.
Il metallo con consegna immediata sale così dello 0,4% e torna ai livelli dello scorso giugno grazie alla domanda in aumento per i beni rifugio.