PAC MAN chocolate cake

La verità è che mi sono stufata di fare le foto alle fette di torte da colazione.
Dopo tre anni a fotografarle, mi sembrano tutte uguali (le foto non le torte).
Non mi sono però stufata di mangiarle, quindi succede che faccio torte, me le gusto, ma poi mica ve le racconto tutte.
Poi capita quella che ti riesce particolarmente bene, e alla seconda-terza fetta che fai fuori decidi che vale la pena postarla.
Te la guardi, e ti pare proprio pac man.
Scatti prima di cancellare tutte le prove.
Ecco questo è il caso, è nata per riciclare un po' di cioccolata delle uova che è ancora per casa (tranquilli, l'ho quasi finita) e ma soprattutto per sperimentare lo zucchero a velo invece dello zucchero "normale" per vedere l'effetto che fa.
E l'effetto è una straordinaria sofficità.
Provare, per credere.
Poi però siccome il punto forte della torta è la sofficità ho deciso (per non farmi parlare dietro) pure di fare la foto classica, in modo che si possa apprezzare la leggerezza dell'impasto.
Ecco cosa vi occorre: 200 gr di zucchero a velo 100 gr di cioccolata al latte 250 gr di farina 3 uova 1 bustina di lievito 250 gr di latte 50 gr di olio di riso Scaldate il latte e prima che raggiunga l'ebboliizione metteteci dentro la cioccolata spezzattata e fatela sciogliere.
Sbattete le uova con lo zucchero, poi aggiungete via via farina, latte e cioccolata, e l'olio, e solo alla fine il lievito.
Imburrate e infarinate una tortiere apribile di 23 cm e mettete in forno a 180°C per 40'.

Leggi tutto l'articolo