PADRONI E PADRINI

Ho bisogno di restare consapevole,
freddo al mondo,
alle strade,
alle combinazioni,
ad ogni circostanza umana ...
Dalla mia alta statura,
ho bisogno di ristabilire possesso,
spessore,
qualunquismo,
alcun cuore degno di prosa,
di plausibile mozione.
Estendere dominii assai preclusi,
dettare semina senza poi dover raccogliere,
nell'attesa,
che il prossimo,
scelga di inchinarsi,
degnamente,
al cospetto sfarzoso della mia ira.
Lentamente,
questo nuovo regno godrà di largo spessore.
Non vi sarà molto tempo,
e nessuno,
sarà in gradi di lasciarmi regredire.

Leggi tutto l'articolo