PARCHETTI PUBBLICI: INTERVENTI PER DI VITTORIO MA CERTOSA ASPETTA E SPERA

E' di ieri il comunicato-stampa del Comune che ci informa sugli interventi previsti nei parchi-gioco: "Tre giardinetti rimessi a nuovo e più sicurezza in tutte le aree ludiche della città.
Mentre prende piede il piano di riqualificazione straordi-naria in via Di Vittorio, via Kennedy e a Bolgiano – con l’avvio dei lavori previsto a settembre – in questi giorni sono in corso d’opera le manutenzioni necessarie a  ripristinare la sicurezza delle attrezzature presenti nei parchi giochi  della città. L’intervento  nelle  tre  aree  consisterà  nella  ridefinizione  radicale  degli  spazi che saranno ridisegnati e riqualificati attraverso l’installazione di  giochi, pavimentazioni antitrauma e arredi (panchine e cestini) nuovi.
Più complessa e diversificata, invece, la programmazione degli   interventi per la messa in sicurezza delle attrezzature sottoposte  negli scorsi mesi ai test del TÜV, ente certificatore accreditato a  verificare il rispetto di determinati requisiti di sicurezza nei parchi  pubblici. La relazione stilata include una serie di criticità di diversa portata. Alcune di  queste sono già state risolte,  altre sono  in  via  di sistemazione,  mentre  le  più rilevanti  comporteranno  la rimozione delle strutture stesse. In questo ultimo lotto, rientrano  alcuni giochi ammalorati dei parchetti di  via  Trento,  via Olona e di Poasco e del Parco Mattei." Se dunque si preannuncia un intervento risolutore per via Di Vittorio nel prossimo autunno, nulla sappiamo sui giochi del parco di Via Olona, se non che sono completamente fuori norma.
Proprio per questo ci aspettiamo che vengano prontamente rimossi e sostituiti anche perchè sono gli unici nel quartiere adatti a bambini sopra i tre anni.

Leggi tutto l'articolo