PATTAYA : Come arrivare a pattya

Dopo un lunghissimo volo dall’Italia finalmente siete arrivati all’aeroporto Don Muang di Bangkok.
Ritirati i bagagli, espletate le formalita’ doganali (importante : da due anni a questa parte insieme al passaporto e alla carta di arrivo dovete allegare anche il boarding pass col vostro numero di sedile sull’aereo, per cui non buttatelo appena scesi) se siete ancora in forma e non avete intenzione di fermarvi una giornata a Bangkok e’ il momento di dirigersi verso Pattaya.
Prima di uscire dall’aeroporto cambiate almeno 100 euro in moneta locale e fatevi dare banconote di piccolo taglio oltre a un 100 bath di monete .
Non fatevi dare 5 da mille o avrete difficolta’ a cambiare dopo : 1000 bath per un thailandese sono gia’ una grossa somma.
A seconda dell’ora in cui uscite dall’aeroporto ci sono varie possibilita’ per raggiungere Pattaya.
Thai Limousine : e’ il massimo.
Impossibile non vederne il gazebo del servizio appena usciti dall’area doganale anche perche’ vi si fanno subito incontro proponendovi il servizio.
Se non avete problemi di soldi o se hai degli amici con cui dividere la spesa e’ il mezzo piu’ rapido e comodo per raggiungere Pattaya e direttamente al vostro albergo.
Se e’ la prima volta e non sapete dove andare fatevi pure consigliare dall’autista che decidera’ anche da quanto volete spendere.
Il costo della Limousine per Pattaya e’ di circa 2500 bath.
Attenzione : viene chiamata Limousine per modo di dire, non e’ proprio una Rolls Royce o una Jaguar per Principi ma una Mercedes di grossa cilindrata o Bmw, sedili comodi e aria condizionata.
Nel tragitto attraversera’ l’autostrada anziche’ infilarsi nell’ingorgo di Bangkok.
Circa 1 ora e mezza e siete a Pattaya.
Taxi con o senza tassametro : e’ la seconda scelta.
Li trovate in fila appena fuori dall’aeroporto e anche loro vi andranno subito incontro proponendovi il viaggio per Pattaya o Bangkok.
Se il taxi non ha tassametro a bordo fate attenzione, si tratta di un abusivo e anche se vi condurra’ comunque a Pattaya e’ consigliabile non viaggare soli su taxi privati.
Meglio accordarsi con qualche altro viaggiatore che ha la vostra stessa meta e non solo dividerete le spese di viaggio ma eviterete almeno che prima di arrivare a Pattaya l’autista vi porti a visitare tutti i negozi di Bankok che gli pagano un tot purche’ porti qualche cliente oltre a proporvi qualcosa di illecito.
Negoziate sempre prima di salire sul taxi, anche quelli col tassametro, normalmente vi chiederanno 2000 bath, ma se siete bravi [...]

Leggi tutto l'articolo