PECORARO: Caserta: malasanità e nomine irregolari nell'Asl con più morti evitabili

Seconda tappa dell'inchiesta di Gaetano Pecoraro sull'Asl di Caserta.
Tra dirigenti in sostituzione permanente, ospedali fantasma, sporcizia e Tac troppo vecchie per rilevare un tumore

Leggi tutto l'articolo