PER UN NUOVO CLN, SUBITO Bisogna fermare Salvini e i populisti con un fronte largo. Come si fece durante la guerra partigiana

Vedo che il mio amico Pino Granata rilancia l’idea di un nuovo Cln per contrastare la deriva salviniana e populista. Sono completamente d’accordo. E qui sotto ripubblico un articolo dell’ottobre scorso in cui segnalavo appunto l’idea di un nuovo Cln, una delle pagine migliori della recente storia italiana.
Dati i tempi e i personaggi in circolazione, mezze figure spente, temo che non se ne farà mai niente. Ma tentare non guasta.
***
L’idea di chiamare il nuovo organismo Cln (comitato di liberazione nazionale) era ovviamente una provocazione. Qualunque altro nome va benissimo.
Del vecchio Cln, quello che ha guidato la guerra partigiana, va ricordato soprattutto il miracolo: ne facevano parte tutti, dai monarchici ai comunisti. Una composizione così larga non impedì al Cln di prendere decisioni coraggiose o fantasiose. Come quando, pochi giorni prima della Liberazione, nell’appartamento milanese della partigiana Tina Anselmi viene emanato l’ordine, all’unanimità, per l’immediata ca...

Leggi tutto l'articolo