PERCHE' L'ASTEROIDE APOPHIS 99942 FA PAURA?

Molto probabilmente l'asteroide Apophis non entrerà mai in collisione con la terra, poiché qualora entri in collisione con corpi celesti estranei al nostro sistema perderebbe la sua mole e la sua capacità d'impatto o si disintegrerebbe, più che deviare il suo percorso verso la terra.
Vi esiste la possibillità di 1:45.000 ( devesi inoltre calcolare il dato approssimativo medio secondo l'introduzione delle varianti e l' accelerazione per la forza di impatto e la capacità di massa contundente frontale e quelle ds e sn obliqui da corpo celeste per massa almeno 10 volte superiore le dimensioni l'asteroide, perché la deviazione verso la terra avvenga: vi sono poi i fattori interni al sistema terra-luna e sistema solare a determinare le variabili interne) che ciò avvenga, ma se sventuratamente si avvicinasse alla terra, non è detto che debba essere attratto da questa e non dal corpo celeste più vicino, oppure quasi per assurdo dal sole stesso.
I dati sono stati, tuttavia variati nel tempo, da 1:4.500 a 1:6.150, fino a 250.000 e 1: 4 milioni di probabilità In ogni caso l'asteroide rappresenterebbe un serio pericolo.
Qualora l'asteroide sia attratto dalla terra ne sarebbe respinto per poi ricadere d'impatto su una delle zone  polari? L'asteroide potrebbe anche divenire per assurdo un asteroide satellite della luna e, comunque rappresentare a lungo tempo un ostacolo? Non si deve anche ipotizzare che l'incontro con altro corpo celeste e/o massa possa di fatti cambiare il percorso dell'asteroide in senso opposto alla terra? Gli scienziati vaglieranno ora anche queste posssibilità.
Data dell'ipotetico impatto con la terra:  anno 2036.
                                                                                            A.Rinaldi      

Leggi tutto l'articolo