PERSONAGGI DELLA COMPAGNIA

GOFFREDO DA BORGOFORTE
ACCADE TALVOLTA CHE ANCHE UNA COMPAGNIA VALENTE COME LA VERGINE DI FERRO, SI TROVI IN DIFFICOLTA' CONTRO NEMICI PIU' NUMEROSI.
IN UNA DI QUESTE OCCASIONI IL CAPITANO ED I SUOI UOMINI SI RIFUGIARONO NEL VILLAGGIO FORTIFICATO DI BORGOFORTE, CHE SI TROVAVA NEL DOMINIO DEI LORO ALLEATI.
COME ERA ABITUDINE QUANDO ERANO SOTTO ATTACCO, GLI ABITANTI DEL VILLAGGIO SI ARMANO ALLA MENO PEGGIO ED INSIEME AI POCHI SOLDATI DEL LUOGO DANNO MANFORTE ALLA COMPAGNIA A RESPINGERE L'ATTACCO.
TRA QUESTI VI E' GOFFREDO, UN VILLICO, CHE PERO' DIMOSTRA GRANDE CORAGGIO E ABILITA' NEL COMBATTERE.
ALLA FINE L'ESERCITO NEMICO DEVE RINUNCIARE AD ESPUGNARE IL VILLAGGIO.
A GOFFREDO VIENE PROPOSTO DI ENTRARE IN COMPAGNIA E LUI ACCETTA.
PRENDE IL SOPRANNOME DAL SUO PAESE, BORGOFORTE APPUNTO ED ENTRA COME MILIZIANO TRA LE FILA DEL
LA VERGINE DI FERRO.

Leggi tutto l'articolo