PIRRO AL POSTO DI SPIES

L'americano del Team Pramac dolorante alla spalla Al termine del warm up del GP Americas, Ben Spies aveva avvertito un dolore alla spalla che non preannunciava niente di buono.
Ha corso lo stesso la "sua" gara, stringendo i denti e portando a casa un tredicesimo posto, ma in Spagna, a Jerez, il 5 maggio, non ci sarà.
Il medico di fiducia gli ha consigliato tre settimane di riabilitazione al fine di alleviare la tensione muscolare sofferta dai muscoli pettorali e dorsali.
La spalla operata al termine della passata stagione continua dunque a limitare Spies, che ha bisogno di tempo per riacquistare la forza necessaria per sopportare lo sforzo a cui viene sottoposta durante la gara.
Il texano rientrerà a Le Mans ed in Spagna sulla sua moto salirà Michele Pirro, collaudatore Ducati che avrebbe comunque gareggiato a Jerez come wild card.

Leggi tutto l'articolo