POLIS - GENNAIO 2009

L'ANNO PAOLINO Un momento di feconda riflessione e di profonda meditazione nell'incedere sempre più vorticoso dei nostri tempi confusi tra la vanità del tempo e il tempo delle vanità.
L'anno paolino è un evento ecumenico che offre l'occasione di riscoprire la grande figura dell'Apostolo Paolo, la sua molteplice ed instancabile attività, i suoi numerosi viaggi e di rileggere e studiare le sue numerose lettere, di approfondire il suo ricchissimo insegnamento e meditare sulla sua vigorosa spiritualità di fede, di speranza e carità.
L'anno Paolino, ovvero il bimillenario della nascita di San Paolo Apostolo, è un "anno giubilare", indetto dalla Chiesa Cattolica dal 28 giugno 2008 al 29 giugno 2009, dedicato alla figura di Paolo di Tarso nella ricorrenza del bimillenario della sua nascita, dagli storici collocata tra il 7 e il 10 d.C.
A caratterizzare tale periodo l'Oratorio Santi Cosma e Damiano dell'Associazione Nazionale San Paolo Italia ha confermato ed avviato nuovi eventi liturgici, culturali, come pure varie iniziative pastorali e sociali, tutte ispirate alla spiritualità.
L'Oratorio Estivo Ragazzi, La Lettera a Gesù Bambino, il Presepe in Famiglia e...
fra poco...
il Carnevale Sociale sono ormai appuntamenti fissi all'interno di una serie di tanti altri eventi che sono non fine a sè stessi, ma strumentali e funzionali ad una educazione integrale basata sui valori cristiani.
Oggi l'urgenza per le nostre comunità non è quello di inaugurare porte che si aprono verso l'interno degli spazi sacri, ma quello di aprire porte che dall'interno diano sulla piazza.
Ecco perchè l'Oratorio oggi deve sempre più rappresentare un "Ponte" tra la Chiesa e la Strada.
Gli Oratori Anspi nascono nel contesto "Conciliare" (1963) che ha visto la Comunità ecclesiale porsi in dialogo con la Modernità, in ascolto ed alla ricerca degli elementi positivi che da essa si potevano trarre.
Fu Paolo VI a volere fortemente che si creasse un'associazione nazionale che coinvolgesse tutti gli oratori d'Italia, affidando a questi il compito di educare alla dignità umana i giovani e i meno giovani e di essere per loro modello di una nuova "legalità" di cittadinanza morale della persona umana.
L'associazione "Oratorio Santi Cosma e Damiano", che il 15 Gennaio festeggia la sua fondazione, è riconosciuta sia come Associazione di Promozione Sociale, sia come Associazione Sportiva Dilettantistica, presenta al suo interno ruoli, organizzazione e compiti tutti finalizzati a rendere l'Oratorio il luogo in cui non si richiede semplicemente una [...]

Leggi tutto l'articolo