POPOLO DELLA FAMIGLIA

                                                             APPELLO Appello rivolto a ogni cittadino di buona volontà e sani principi.
La legislatura che si è appena conclusa, peggiorando la situazione sociale e legislativa del nostro Paese, ha condotto l’Italia sull’orlo del baratro, soprattutto con leggi che sono contrarie al retto uso di ragione, e perciò oggettivamente dannose per la cittadinanza.
Dal cosiddetto “ divorzio breve “ del 2014 ( con il si di tutti i gruppi politici, appena 19 voti contrari alla Camera su 630 deputati ) al cosiddetto “ biotestamento “ del dicembre 2017 ( 37 voti contrari ), passando per la pessima legge Cirinnà del 2016.
Le norme sui cosiddetti “ nuovi diritti “ hanno di fatto impresso all’ordinamento giuridico italiano una spinta violenta, ma non irreversibile, contro la vita e contro la famiglia contro l’uomo e perciò contro Dio.
Noi, come Italiani, dobbiamo sentire la responsabilità di questo momento storico, considerando l’offerta politica ch...

Leggi tutto l'articolo