PRESENTATA LA CANDIDATURA DELL’ASSESSORE PICCOLO TRA I QUADRI DIRIGENTI DELL’UDC

  In un’aula consiliare affollata, nel tardo pomeriggio di martedì a Sparanise, è stata presentata la candidatura al consiglio provinciale di Caserta dell’avvocato Salvatore Piccolo.
L’assessore “pluridelegato” nella giunta guidata dal sindaco Mariano Sorvillo, parteciperà alle elezioni del 28 e 29 marzo prossimo nel collegio numero 34.
Piccolo è stato inserito nella lista “Vento di centro”, compagine civica collegata all’Unione di Centro e al candidato alla presidenza, Domenico Zinzi.
Nel corso della manifestazione ha preso la parola per primo il vicesindaco di Pignataro Maggiore, Piergiorgio Mazzuoccolo.
L’ex capogruppo di opposizione consiliare, che sicuramente appoggerà (?) il partito centrista nel comune che amministra insieme al Pdl, si è soffermato sullo stato del comparto industriale dell’Agro Caleno.
Successivamente l’avvocato Piccolo si è presentato ai suoi elettori, mettendo in primo piano quello che è stato il suo lungo e coerente percorso politico.
La manifestazione si è conclusa con un lungo intervento del candidato alla presidenza della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi.
L’evento è stato presentato dal giornalista Ilario Capanna.
Hanno presenziato all’evento anche il candidato al consiglio provinciale nel collegio numero 15 con la lista “Vento di Centro”, Rosa Vito, e il padre Giorgio, votatissimo consigliere comunale di Pignataro Maggiore.
Tra il pubblico vi era anche l’assessore comunale Pietro Fucile e alcuni giovani dell’Udc pignatarese.
    Di seguito i link dei video di alcuni momenti della manifestazione di martedì:   watch?v=GhaiusdC9fo   watch?v=Vpq7vN1B-X0     watch?v=N7YSLMxGFyE  

Leggi tutto l'articolo