PREVIEW DI WOLVERINE 1.

Questo mese negli States debutta la seconda serie personale dedicata al mutante canadese più amato del mondo: Wolverine.
Se nella serie curata da Frank Cho, Savage Wolverine, Logan è impegnato ad affrontare le minacce della Terra Selvaggia, in questa serie il nostro eroe dovrà vedersela con un altro tipo di giungla, altrettanto letale: quella di cemento di New York City.
Nel mio arco narrativo intitolato “Stagione di Caccia” Paul Cornell e Alan Davis getteranno Wolverine all’inseguimento di un gruppo di uomini che hanno rapito un bambino per delle ragioni che all’inizio saranno misteriose.
Quello che l’autore inglese vuole mostrare in questa serie non è come Logan possa sconfiggere facilmente i nemici che gli si parano davanti, ma come le sue azioni avranno ripercussioni sul suo stato emotivo, proprio dove il suo fattore rigenerante non può agire.
Lo scopo di questa serie secondo Cornell è quello di mostrare Logan da diversi punti di vista, mostrare la sua umanità e la sua vulnerabilità.
Ecco alcuni pagine tratte dalla serie disegnate da Alan Davis: http://i.annihil.us/u/prod/marvel/i/mg/5/d0/512ba3087c6e1/detail.jpg http://i.annihil.us/u/prod/marvel/i/mg/b/f0/512ba2cc9ef25/detail.jpg

Leggi tutto l'articolo