PRIMAVERA

 Oggi la primaveraè un vino effervescente.Spumeggia il primo verdesui grandi olmi fioriti a ciuffi:Verdi persiane squillanosu rosse facciateche il chiaro allegro ventodi marzo pulisce:Tutto è color di prato.Anche l'edera è illusa,la borraccina è più verdesui vecchi tronchi immemoriche non hanno stagione.Scossa da un fiato immensola città vive un giornod'umori campestri.Ebbra la primaveracorre nel sangue.Vincenzo CALDARELLI

Leggi tutto l'articolo