PROGRESSO REGRESSO

ABBIAMO CREATO TANTI CAMPI CULTURALI,TANTI CAMPI SCENTIFICI,PER CIRCONDARCI DI BELLEZZA PRODOTTA E COSE UTILI IN MODO CHE SI POTESSE APREZZARE MEGLIO QUELLO CHE E' GIA' LA BELLEZZA DELLA VITA IN SE, COSE CHE AIUTANO VALORI POSITIVI UNIVERSALI E SERVONO PER STARE BENE MIGLIORANDO LA QUALITA' DELLA VITA STESSA , MA ANCORA QUESTO NON LO ABBIAMO CAPITO PERCHE' ANCORA NON ABBIAMO IMPARATO A STARE INSIEME NELLA SERENITA' E NELL'UGUAGLIANZA CREIAMO BELLEZZA E UTILITA' E CI FACCIAMO DEL MALE PARADOSSO TUTTO UMANO DA SEMPRE.COME DA SEMPRE CE' SEMPRE CHI ROMPE GLI SCHEMI PER IL QUETO VIVERE,OGGI TUTTO SI E' RIDOTTO AD UNA SFRENTATA SUBDOLA CORSA SENZA SENSO UN ESAGERAZIONE RETROGADA UN TIPO DI PROGRESSO REGRESSO CHE ROMPE EQUILIBRI E CREA CATTIVI PRESAGI, ANDANDO AVANTI COSI' SI CONSUMERA' TUTTO VELOCEMENTE E MALAMENTE.E' QUESTO QUELLO CHE VOGLIAMO PER NOI!? PER ME NO.SAREBBE MEGLIO FRENARE..RIPARTIAMO DA QUELLA PUBBLICITA' FERMATE IL MONDO VOGLIO SCENDERE SAREBBE BELLO MA IL MONDO ORMAI NON HA PIU' FRENI E' UN DRAGSTER IN UNA NOTTE SENZA STELLE NERA PIU' DEL PETROLIO CHE HA RIMASTO SOLO IL PARACADUTE SEMPRE CHE FUNZIONI QUANDO CE NE SARA' BISOGNO.MEDITATE GENTE MEDITATE DICEVA UN'ALTRA PUBBLICITA' MA NON TROPPO..BISOGNA ANCHE AGIRE..AZIONE E COERENZA,QUELLA VERA..

Leggi tutto l'articolo