Pablo Neruda

È proibito non fare le cose per te stesso,  avere paura della vita e dei suoi compromessi,  non vivere ogni giorno come se fosse il tuo ultimo respiro.  È proibito sentire la mancanza di qualcuno senza gioire,  dimenticare i suoi occhi e le sue risate solo perché  le vostre strade hanno smesso di abbracciarsi.  Dimenticare il passato e farlo scontare al presente.

Leggi tutto l'articolo