Pace e diritti

Home / Bacheca / CFR / Lavorare alla Regione / Contratti / Sindacato / Archivio bacheca / Archivio giurisprudenza / Archivio normativa / XIV Congresso Cgil
Pace e diritti
 
Per la pace e per i diritti. Contro la guerra che potrebbe scoppiare in Iraq, contro quella che insanguina da anni Israele e Palestina, contro il terrorismo di ogni tipo; e contro l’attacco portato da governo e Confindustria ai diritti, quelli del lavoro e quelli di cittadinanza. 
Dopo la grande manifestazione per la pace in tante città del mondo il 15 febbraio, la Cgil torna in piazza per dire che il terrorismo va sconfitto, che non ci sono dubbi sul carattere dittatoriale del governo di Saddam, ma che la guerra non è strumento adeguato né per risolvere le controversie, né per sconfiggere  il terrorismo internazionale, come del resto testimonia l’esperienza dell’Afghanistan. 
Per questo vanno fatti tutti gli sforzi, da parte dei governi  e dell’Onu, per disinnescare una situazione che rischia di diventare senza sbo...

Leggi tutto l'articolo