Padova: assalti ai portavalori, presa una banda di rom, 18 arresti

Cronaca 07:49 11 GIU 2014 Padova: assalti ai portavalori, presa una banda di rom, 18 arresti (AGI) - Roma, 11 giu.
- La Polizia di Stato di Padova ha eseguito 18 provvedimenti restrittivi nei confronti di persone ritenute responsabili di furti e rapine ai danni di rappresentati orafi e furgoni portavalori.
L'operazione della Squadra Mobile di Padova coordinata dal Servizio Centrale Operativo e con l'ausilio delle Squadre Mobili di Milano, Treviso, Vicenza, Udine, Venezia, Verona, Rovigo, Belluno, Forli' e di personale del Commissariato di Monza, ha consentito di sgominare un gruppo criminale, composto da italiani di etnia rom, dedito a reati contro il patrimonio, ricettazione e riciclaggio di consistenti somme di danaro.
Gli indagati ripulivano e riciclavano le banconote macchiate e bruciate dai dispositivi di sicurezza dei furgoni portavalori: nel corso dell'indagine sono state recuperate in provincia di Treviso ed Udine centinaia di banconote macchiate frutto delle razzie ai portavalori, interrate in alcuni campi incolti ed imbustate.
Sono in corso anche numerose perquisizioni presso un campo nomadi del capoluogo padovano, domicilio di diversi indagati e base logistica del gruppo criminale.
All'operazione partecipano numerosi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Veneto e i Vigili del Fuoco con attrezzature sofisticate.(AGI) http://www.agi.it/cronaca/notizie/201406110749-cro-rt10005-padova_assalti_ai_portavalori_presa_la_banda_di_rom_18_arresti

Leggi tutto l'articolo