Pagina: Storia di Trieste

^ ^ ^ ^ ^ ^ STORIA DI TRIESTE ^ ^ ^ ^ ^ ^ 
(tratto da : La città occupata - 1943 – 1945)
29 MARZO 1944
“Ieri sera la polizia germanica ha prelevato dall’ospedale Regina Elena, da quello psichiatrico e dalla sezione dei cronici, tutti gli ammalati e vecchi ebrei” – scrive il vescovo Santin al prefetto Coceani –
“Le scene che si sono svolte non sembrano neppure possibili. In quei luoghi di pietà e di dolore è entrata una ventata disumana e violenta, che ha lasciato in tutti i sofferenti l’impressione più penosa e più rilevante. 
La città tutta ne è nauseata. Sono state prese anche persone che non sono affatto ebree o che la legge non considera tali. Tutti si chiedono dove finiranno questi dolenti. […] Se sapessi che un mio intervento potesse avere anche la più lontana possibilità di ottenere qualche risultato non mi darei pace. Ma so a che cosa approdano le mie raccomandazioni. Io vi prego perciò, Eccellenza, di far sentire d’urgenza alle autorità del Commissariato ed a quelle della pol...

Leggi tutto l'articolo