Paid To Write - Guadagnare Velocemente Online Scrivendo

Dopo un anno di esperienza, fortemente positiva, mi sono deciso a parlare di questo modo di Guadagnare Online scrivendo, il Paid To Write.
Per paid to write letteralmente si intende "scrivere per essere pagati", ma da chi? Normalmente si sfruttano due componenti per guadagnare online con questo metodo: Google Adsense e la forte visibilità online di un sito già esistente e con una buona mole di visitatori.
La funzionalità che permette di guadagnare tecnicamente con il paid to write si chiama Google Adsense Revenue Sharing, ossia una parte degli introiti pubblicitari derivanti dagli articoli scritti da un blogger viene retrocessa al blogger stesso, che guadagna sui click generati dai propri articoli.
Il metodo è semplice e funzionante ma bisogna trovare il giusto posto per scrivere! Io da un anno lavoro con il paid to write di TgOnline.eu motivo? Semplice! Retrocedono il 100% della Adsense Revenue Sharing, ossia il 100% dei guadagni ed ha una fortissima visibilità, al punto che ogni articolo riceve migliaia di visite al giorno.
Per guadagnare bene con il paid to write, infatti, la visibilità ed il posizionamento nei motori di ricerca di un sito è fondamentale.
Siccome non avevo tempo ne le capacità tecniche di crearmi un sito da solo, ho optato per questa ipotesi e con tutta la mia soddisfazione.
Ovviamente, ci tengo a chiarirlo, io ho già un lavoro e il paid to write è un hobbie, ma un buon impegno che comunque mi genera una entrata extra mensile e che mi fa togliere tante piccole soddisfazioni che diversamente dovrei rimandare.
Il tempo che dedico al paid to write? Poco! Sono un impiegato e nelle pause di lavoro scrivo qualche articolo, al massimo 4-5 articoli al giorno, ma fatti bene, ho puntato sulla qualità, e ho scoperto che paga! La qualità delle notizie è infatti un fattore primario, le notizie scritte bene con il paid to write si posizionano bene e ricevono migliaia di visite che generano guadagni, in sostanza scrivere bene fa ricevere buoni apprezzamenti dai lettori che poi iniziano anche a seguirti creando una personalità online.
Non è però tutto oro quello che luccica! Io ho iniziato con il paid to write per gioco ed ho insistito! Se mi fossi fermato alla prima delusione oggi non avrei guadagnato un solo centesimo! Occorre scrivere, quotidianamente e curare le notizie in ogni dettaglio, pian piano, la strada del paid to write è in salita, il successo arriva e con esso anche i guadagni.
Il mio consiglio per chi volesse iniziare a guadagnare con il paid to write? Pazienza, serietà e costanza, sono [...]

Leggi tutto l'articolo