Pakistani stipati in auto, preso passeur

(ANSA) – TORINO, 6 APR – Un passeur pakistano di 20 anni è stato arrestato dai carabinieri in alta Valle di Susa, a Oulx.
Diretto verso la Francia, alla guida di una Lancia Lybra trasportava sette connazionali clandestini.
Due erano nascosti nel bagagliaio, in precarie condizioni di sicurezza.
Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina è il reato che viene contestato al giovane.