Palermo ed il processo di Norimberga

A Palermo, nella sede dell'ex carcere borbonico, un gruppo di magistrati ha impersonato imputati, difensori ed accusa nel 60° anniversario di Norimberga, a tutt'ora il più importante precedente giuridico nei processi per crimini di guerra e genocidio.
La cosa che però mi è piaciuta di più è stato il rilievo dato al fatto che la storia (non la Storia, si badi bene) l'hanno scritta i vincitori, e tra questi gli stessi che si sono macchiati dell'olocausto nucleare.
Mi sembra una cosa sulla quale riflettere...

Leggi tutto l'articolo