Palio delle Contrade Città di Trento 2010

Palio delle Contrade Città di Trento (disfida arcieristica medioevale tra le Contrade di Trento) da: 10/09/2010 a: 12/09/2010 Dove: Centro storico Trento (TN) Trentino Alto Adige Italia Per maggiori informazioni: 338/6003859 amicitta@tin.it amicitta.com Fonte: Presidente Associazione Culturale Amici della Città 10° Palio delle Contrade Città di Trento (disfida arcieristica medioevale tra le Contrade di Trento) e 5° Concorso Fotografico Nazionale: "Palio delle Contrade Città di Trento" riservato a fotoamatori dal 10 settembre 2010 al 12 settembre 2010 Piazza del Duomo e centro storico Trento (Tn) 10° Palio delle Contrade Città di Trento 10-11-12 settembre 2010(rivisitazione storica con archi medievali) in collaborazione con il Comune di Trento e con il patrocinio della Provincia Autonoma di Trento e della Regione Autonoma Trentino Alto Adige.
La manifestazione (che si effettuerà domenica 12 settembre) consiste in una Disfida arcieristica fra le otto Contrade della Città di Trento, che vanta radici storiche risa­lenti al 1500 circa.
Voluta e proposta dall'Associazione culturale Amici della Città è legata ad un fatto di attualità e cioè il LANDESAUSSTELLUNG.
Infatti, dopo la battaglia di Calliano del 10 agosto 1487, giorno di San Lorenzo, venne istituita uffi­cial­mente dalle Contrade tridentine una fiera straordinariache celebrasse e perpetuasse il ri­cordo della vittoria del Principato vescovile di Trento, e delle connesse forze della Confederazione tirolese, sulla Serenissima di Venezia.
La fiera compren­deva, oltre alle sfilate ed altre manifestazioni coreografiche, anche gare di tiro a segno da parte di balestrieri, ar­cieri e archibugieri, e quant'altre ca­tegorie di ti­ratori rappresentanti delle contrade cittadine che avessero preso parte a quell'evento.
La fiera di San Lorenzo, ampiamente do­cumentata anche dai dati raccolti per la realizza­zione del "Landesausstellung ", ha avuto luogo in Trento fino all'anno 1919.
Il Palio vuole essere anche un momento di forte reci­procità e di grande intensità nel rivivere ritualmente e simbolicamente, tutti insieme, lo spirito antico dell'appartenenza alle otto Contrade ed alla Città di Trento.
Al fine di favorire un importante collegamento socio-culturale tra altre città d'Italia e Regioni transfrontaliere che coronano l'arco alpino e la città di Trento, la manifestazione ospiterà anche gli arcieri e le genti rappresentanti: la Città di Padova, la Città di Castiglion Fiorentino, la Città di Iglesias, la Città di Iglesias, la Città di Danzica [...]

Leggi tutto l'articolo