Pamela Prati, Aldo Grasso attacca Barbara D'Urso: «Punto più basso della tv»

Aldo Grasso interviene sul giallo Prati-Caltagirone e attacca duramente Barbara D’Urso. “Il punto più basso della tv italiana non solo di questo anno ma degli ultimi decenni è stato raggiunto con il caso Pamela Prati- afferma il giornalista - Credo che tutti sappiate che cosa è successo. E soprattutto delle ore che Barbara D’Urso ha dedicato a questo caso e alla miseria da cui nasce”.
Il critico televisivo del Corriere della Sera definisce il caso come “una miscela esplosiva di due momenti molto importanti”: il primo riguarda il web con “la creazione di false identità e anche false verità” mentre “dall’altra parte c’è la trash tv”. “Ecco – chiosa Grasso - mettete assieme queste due cose e che la conduttrice non ha nessuna remora nel degrado di questo racconto e avrete il momento più basso della televisione italiana”.

Leggi tutto l'articolo