Panorama

Tuttora si vuole vedere e si torna a vedere "dentro", attratti da una visione che non è sempre facile e non sempre accarezza la vista, ma che sempre commuove per l'offerta della sua gioia, per l'onesta indulgenza con cui indaga il proprio sentire.
C'è sempre l'altra verità, meno in prosa, ma più vera.
Una verità che non è riuscita a farti innamorare dentro, è qualcosa di simile alla terra senza l'azzurro del cielo. Non la sai fino a quando non fai ordine, fuori e dentro.
Il cammino non è verso l'oblio, come vorrebbero regole e principi che separano e classificano, ma ha inizio nel luogo perfetto, là dove ordine e disordine, si confidano il loro reciproco segreto.
Paradossale l'idea di viaggio, di siepe fitta, indolore con dolore, ma in questo paradosso c'è chi sei e cosa vuoi, dentro e fuori.Occorre solo coraggio per il viaggio, sempre promesso e rimandato.
§
https://www.youtube.com/watch?v=xl07OwrdoEU
 

Leggi tutto l'articolo